Smaltimento dei rifiuti urbani. Troppo spesso l’egoismo va a discapito della collettività.

foto immondizia

Quotidianamente vengono abbandonati nelle vicinanze dei cassonetti dell’immondizia, calcinacci, materassi, mobili, suppellettili di vario tipo e dimensioni, elettrodomestici,  etc.  che invece dovrebbero essere versati senza pagare nulla, nelle cosidette oasi ecologiche,  che per la zona di Cesano ricordiamo si trova al km. 19,680 (La Storta – Olgiata) ed è aperta al pubblico da martedì a sabato con orario 15 – 18  e può ricevere rifiuti ingombranti, inerti e calcinacci, batterie al piombo, neon e termometri nonchè consumabili da stampa.
Per coloro che hanno problemi di mezzi trasporto idonei c’è anche la possibilità con una piccola spesa ( euro 13,57 iva inclusa per 2 metri cubi prelevati al piano stradale) di avvalersi del ritiro a domicilio da parte  di personale dell’AMA. La pulizia e l’integrità dell’ambiente si sa comporta qualche onere sul piano personale, ma non può essere una valida giustificazione per farla pagare alla collettività in termini economici e di igiene ambientale.

Catone

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: