Comune, XX Municipio ed AMA rispondono sul campo alle segnalazioni di cittadini. Bonificate le aree verdi partiti i lavori del nuovo parco giochi in via Palatucci.

Domenica 29 marzo 2009, ore 8,00, una nutrita squadra di operatori dell’AMA linea decoro (Comune di Roma) attrezzati di tutto punto sono finalmente intervenuti con decespugliatori e quattro autocarri per bonificare le aree verdi che si trovano a ridosso dell’incrocio tra via Palatucci e via della Stazione di Cesano.  Numerose erano state le segnalazioni circa lo stato di abbandono dell’area in questione da parte degli abitanti di Cesano, del Comitato di Zona “Dalmonte” e dell’Associazione Pro Territorio e Cittadini onlus di cui si era dato ampio risalto nel numero di Cesano Informa di ottobre 2008, ove nell’articolo “Comitato Dalmonte ed Associazione Pro Territorio chiedono interventi urgenti contro il degrado”, si leggeva

“… Bruno Gatti …nell’accettare con entusiasmo l’investitura di Presidente del neo comitato Dalmonte ha sottoscritto quale suo primo atto unitamente al portavoce  dell’Associazione Pro Territorio, Gabriele Colasanti (attualmente segretario generale Associazione Pro Territorio e Cittadini onlus) la segnalazione inoltrata via fax a Sindaco, Assessore Comunale all’ambiente, Presidente del XX Municipio ed Ufficio del decoro Urbano per sollecitare un intervento urgente nei confronti delle aree verdi di Cesano Scalo (piazza pedonale di S. Sebastiano martire, aiuole dei parcheggi e zona anfiteatro) abbandonate oramai da tempo al degrado…”

Altro intervento di maggiori proporzioni sta riguardando la zona anfiteatro di Cesano Scalo adiacente alla Parrocchia di San Sebastiano Martire ove sono partiti da circa dieci giorni i lavori per la realizzazione del nuovo parco giochi di via Palatucci che a breve consegnerà ai residenti una piccola ma attrezzata area per lo svago dei bambini.  Come da sempre è nostro costume, pronti a segnalare i problemi del territorio, altrettanto pronti a riferire sugli interventi effettuati dagli amministratori a beneficio della cittadinanza locale.

 La  Redazione di Cesano Informa

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: