Iniziative per Cesano

Organizzata dall’Associazione Pro Territorio e cittadini onlus, il 3 aprile u.s., dalle 17,30 alle 20 si è svolta la riunione intitolata “Iniziative per Cesano” nel corso della quale il segretario generale dell’Associazione, Gabriele Colasanti ha illustrato ai numerosi presenti le varie iniziative promosse a cominciare dalla Mostra Concorso di fotografie e stampe  “Obiettivo su Cesano” che si prefigge essenzialmente due scopi: il primo valorizzare il territorio di Cesano facendolo scoprire  ai nuovi abitanti di Cesano ma soprattutto a chi non è di Cesano, il secondo documentarne attraverso foto, stampe, cartoline, poster ed altri immagini la sua evoluzione storica, sociale,ambientale,urbanistica ed architettonica. La partecipazione all’iniziativa  per le sue preminenti finalità sociali è aperta a tutti  ( a titolo gratuito per minorenni ed ultrasessantacinquenni). L’esposizione di tutte le foto ammesse al concorso avrà luogo il 4 luglio 2009 alle ore 17,30 presso l’auditorium della parrocchia di San Sebastiano Martire a Cesano mentre per un più ristretto numero di stampe prescelte dalla Commissione culturale (giuria) presieduta dal Prof. Arch. Salvatore La Cavera, docente della facoltà di Architettura dell’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, la mostra sarà estesa alla Torretta Valadier di Ponte Milvio. L’Associazione inoltre ha fatto sapere nella circostanza Gabriele Colasanti a partire dalla metà di maggio e sino alla fine del mese di giugno organizzerà anche tenuto conto delle richieste dei cittadini, diversi incontri con i consulenti dell’Associazione tra i quali ricordiamo gli Avvocati Arnaldo Del Vecchio, Maria Federica Soricelli e Massimiliano Tuccio, il medico odontoiatra Ho Vin Xuan, l’igienista dentale dr. Domenico Tomassi, l’architetto Salvatore La Cavera, il fotografo professionista dr. Niccolò Fano ed altri esperti in materia di assistenza fiscale e previdenziale, sicurezza personale e patrimoniale in corso di definizione che “gratuitamente” forniranno ai partecipanti agli incontri della durata di circa 90 minuti, informazioni utili ad ampliare le proprie conoscenze od a  chiarire eventuali dubbi sugli argomenti in trattazione.

L’avvocato Arnaldo Del Vecchio ha poi preso la parola chiarendo ulteriormente che nel corso del suo incontro previsto per il 12 giugno 2009, alle ore 17,30, sarà possibile affrontare diversi argomenti in materia di diritto immobiliare (proprietà, locazioni, condominio etc.) sanzioni amministrative, tutela dei consumatori o altri argomenti segnalati dai lettori di Cesano Informa tramite l’email di redazione cesanoinforma@proterritorio.net. Il segretario ha quindi chiuso la prima parte della riunione informando i presenti della petizione avviata dall’Associazione per .hiedere al Sindaco di Roma di rivedere l’attuale sistema di tariffazione dell’acqua che non tiene conto in alcun modo del numero dei componenti del nucleo familiare per fissare i quantitativi di metri cubi di acqua a tariffa agevolata che attualmente risultano identici per famiglie da 1,2,3, 4 o più componenti, determinando in tale maniera sensibili aggravi di spesa (centinaia di euro l’anno)  per i nuclei  familiari già da tre componenti in su. Nella seconda parte della riunione ha avuto luogo l’atteso intervento dei rappresentanti istituzionali nelle persone dell’On. Marco Di Cosimo. Presidente della Commissione Urbanistica del Consiglio Comunale e dell’Assessore ai lavori Pubblici del XX Municipio Stefano Erbaggi che non si sono affatto sottratti al serrato ma sereno confronto con i presenti affrontando le  varie tematiche a cuore dei Cesanesi ma non solo, vista la partecipazione di una significativa rappresentanza di residenti di Osteria Nuova, a  cominciare dallo spinoso problema dei campi nomadi, il finanziamento della Scuola di Cesano, le vie di accesso all’attuale Scuola di via Sforzini, il completamento delle opere di urbanizzazione del piano di zona B20, la strada di via della Stazione di Cesano rimasta chiusa per troppo tempo ed i motivi per cui ciò si è verificato, la realizzazione di alcun tratti di fognature e i lavori per il nuovo parco giochi di via Palatucci.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: