Roma – servizio antiprostituzione su strada “lucciole” e “clienti” contravvenzionati dai Carabinieri anche a Cesano in via della Merluzza.

 

Una vasta operazione di controllo finalizzata al contrasto della prostituzione su strada nel territorio della Capitale è stata portata a termine alle prime luci dell’alba dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma. I militari, nelle ultime 48 ore, hanno passato al setaccio le strade della Capitale dove solitamente stazionano le prostitute sia di notte che di giorno. Le numerose pattuglie impiegate nell’operazione hanno rivolto particolare attenzione su  viale Palmiro Togliatti, via Prenestina, via Lamaro, via Salaria, via Castel di Guido, via Aurelia, via della Merluzza (nelle vicinanze di Cesano), via della Magliana, via Vespucci, via Castel Fusano, via Fontanile, via Ardeatina, via Laurentina, via Tiburtina e a Tor Bella Monaca. Nel Centro Storico, invece, è stato controllato il fitto reticolo di stradine del rione Monti: via Urbana, via Ciancaleoni, via dei Capocci, via Caprareccia e via Panisperna, dove le prostitute, anche di giorno, abbordano i clienti in strada per poi trasferirsi in appartamenti della zona.

A 71 prostitute (tra loro vi sono anche 5 viados), principalmente di nazionalità romena, bulgara, albanese e brasiliana è stata applicata l’ordinanza “antiprostituzione” del Sindaco di Roma. Per 8 di queste, sprovviste del permesso di soggiorno, sono state avviate le procedure per l’espulsione dal territorio nazionale. Nel mirino dei Carabinieri anche i clienti che in 10, trovati a prendere contatti con le passeggiatrici, sono stati anche loro contravvenzionati. Per altri 30 che, a bordo delle loro auto, intralciavano il traffico o erano fermi in sosta vietata, in attesa del momento propizio per avvicinarsi alle prostitute, sono state elevate contravvenzioni al Codice della strada. 

Una risposta a Roma – servizio antiprostituzione su strada “lucciole” e “clienti” contravvenzionati dai Carabinieri anche a Cesano in via della Merluzza.

  1. cesanoinformablog scrive:

    Continuano nella Capitale i controlli dei Carabinieri in applicazione dell’Ordinanza antiprostituzione del Sindaco. Le numerose pattuglie impiegate nell’operazione, nella settimana appena trascorsa, hanno consentito di contravvenzionare 180 “lucciole” (tra queste anche 20 viados), principalmente di nazionalità romena, africana, italiana, albanese, bulgara e brasiliana, e 20 clienti. In particolare i controlli sono stati svolti in piazza Pino Pascali, via Palmiro Togliatti, via G.E. Bariè, via Litoranea, via della Magliana, via Vespucci, via Castel Fusano, via Fontanile, via Salaria, via Tiberina, Parco Marcigliana, via Aurelia, via della Merluzza. Per 20 prostitute, sprovviste del permesso di soggiorno, sono state avviate le procedure per l’espulsione dal territorio nazionale. Nel mirino dei Carabinieri anche i clienti che in 20, trovati a prendere contatti con le passeggiatrici, sono stati anche loro contravvenzionati.
    Notizia del 16/05/2009

    La Redazione

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: