DAL PRODUTTORE AL CONSUMATORE. L’INTERESSANTE ESPERIMENTO AVVIATO DAL XX MUNICIPIO HA TOCCATO ANCHE CESANO.

Dal produttore al consumatore, ovvero prezzi più bassi per i consumatori ed un maggiore utile per coltivatori e allevatori. Questo l’obiettivo dell’iniziativa promossa dalla giunta del XX Municipio in accordo con la Coldiretti che è partita in via sperimentale su alcune delle principali piazze del suddetto territorio. Nell’ambito di tale intesa il  31 maggio 2009, dalle ore 8,00 alle ore 18,00 a piazza S.Sebastiano martire di Cesano Scalo una decina tra allevatori e coltivatori hanno esposto e venduto i loro prodotti ai Cesanesi che hanno dimostrato nella circostanza notevole gradimento per l’iniziativa chiedendo nel contempo  che la stessa non rimanga un  fatto episodico ma si trasformi in una concreta coldirettiopportunità di risparmio per i cittadini della zona.  Riportiamo a titolo esemplificativo alcuni prezzi dei prodotti in vendita: spinaci euro 1,50 al chilo; mozzarella di bufala euro 10 al chilo; caciotta di latte vaccino al peperoncino euro 1,50 all’etto; uova da bere 0,50 cadauno, uova di oca euro 2,00 cadauno, stracchino di latte di capra euro 2,00 all’etto.   Prodotti freschi provenienti dalle campagne e dagli allevamenti dalle province di Roma e del Lazio difficilmente reperibili nei punti vendita della grande distribuzione a prezzi contenuti. Una proposta che ha trovato unanimi consensi tra i residenti che hanno approfittato dell’occasione con la speranza che in futuro diventi un appuntamento periodico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: