Contributo per le famiglie numerose con ISEE non superiore a 30.000 Euro. Domanda da presentarsi entro il 30/11/09

Anche quest’anno la Regione Lazio mette a disposizione delle famiglie con 4 o più figli minori un contributo per affrontare le spese essenziali: pagamento utenze, uso dei trasporti pubblici, spese legate alla frequenza scolastica (iscrizione, mensa, scuolabus, libri di testo ecc…) e a quella dei servizi sociali territoriali per l’infanzia e l’adolescenza.

La domanda si presenta ai Municipi di residenza entro il 30 novembre 2009 e può farla qualsiasi genitore che abbia la relativa potestà, allegando la certificazione ISEE.

I requisiti previsti dalla Deliberazione della Giunta Regionale 945/08 per ottenere il contributo sono sostanzialmente tre: 1) essere residenti a Roma da almeno tre anni, alla data di presentazione della domanda; 2) essere membri di un nucleo familiare con almeno quattro figli minori alla data di presentazione della domanda (come da Decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 1989 n. 223, “Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente”); 3) avere un indicatore della situazione economica equivalente del nucleo familiare (ISEE) non superiore a 30.000 euro. Il reddito ISEE, determinato ai sensi del decreto legislativo 31 marzo 1998 n. 109 e successive modificazioni, deve esser stato compilato nel 2009 con i redditi relativi al 2008.

Fonte: Comune di Roma

domanda contributo per famiglie numerose

Spiegazioni del Comune di Roma

About these ads

2 risposte a Contributo per le famiglie numerose con ISEE non superiore a 30.000 Euro. Domanda da presentarsi entro il 30/11/09

  1. rossella catania scrive:

    mi chiedo come mai collegandomi per sapere di rimborsi, trovo di tutto e di più sulle altre regioni tranne che sulla mia. sono siciliana e mi chiedo come si mangiano i soldi chi ciamministra e ci governa a livello locale. la regione lazio, la provincia di bergamo e tanti altri comuni erogano rimborsi e quant’altro, a noi non spettta niente solo perchè viviamo nel profondo sud???spero di ricevere notizie utili a riguardo. grazie.

  2. cesanoinformablog scrive:

    A Rossella possiamo rispondere che è questione di scelte politiche!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: